Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

L’architettura risolve la dicotomia oppositiva naturale/artificiale

By M. BALZANI

Abstract

Natura e artificio coesistono attraverso l’architettura e il ruolo duale si esprime sempre nel doppio senso: da un lato le architetture come artefatto umano si configurano alla stregua di potenti strumenti per la trasformazione del mondo, dall’altro sono anche mezzi a volte estremamente raffinati per adattarsi ad esso

Topics: Landscape, cityscape, ambiente, Architettura
Year: 2013
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/2170613
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/21... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.