oaioai:irinsubria.uninsubria.it:11383/2069302

Introduzione

Abstract

Il saggio affronta e sintetizza il vivace dibattito sul centralismo, il federalismo e le libertà locali che si accese in Italia appena terminata la Seconda guerra mondiale e durò fino al termine della prima Legislatura, introducendo gli oltre cento articoli pubblicati sui quotidiani e settimanali lombardi di tutte le aree politiche e culturali di quegli anni. Dal contributo emerge quanto sul federalismo e sul centralismo si giocò una partita tutta politica influenzata anche dall’affermarsi della Guerra Fredda, che non poteva non avere ricadute sulla politica interna del Paese. Così, per i protagonisti della nuova «Repubblica dei Partiti», le libertà locali finirono per essere considerate non un aspetto decisivo per creare una nuova autentica democrazia, ma una sorta di contro-assicurazione politica

Similar works

Full text

thumbnail-image

Archivio istituzionale della ricerca - Università dell'Insubria

Provided original full text link
oaioai:irinsubria.uninsubria.it:11383/2069302Last time updated on 3/15/2018

Having an issue?

Is data on this page outdated, violates copyrights or anything else? Report the problem now and we will take corresponding actions after reviewing your request.