Location of Repository

Toward eco-design: an integhrated life cycle engineering system to develop susteinable mechatronic products and services

By Claudio Favi

Abstract

Il processo di progettazione industriale, in passato, si basava principalmente sulla riduzione dei costi, sull’incremento della qualità del prodotto e sulla diminuzione dei tempi di produzione. Per questi motivi, diversi strumenti di progettazione sono stati sviluppati con lo scopo di aiutare i progettisti industriali nelle loro attività. Oggigiorno gli aspetti ambientali stanno diventando sempre più attuali e per questo motivo rappresentano un importante fattore di mercato che deve essere considerato. Infatti, i consumatori hanno sviluppato una sempre crescente sensibilità ambientale che porta loro ad essere attratti da “prodotti verdi” o “prodotti ecologici”. Da questa considerazione deriva il bisogno, dei parte dei progettisti industriali, di strumenti in grado di considerare sia gli aspetti di tipo ambientale che quelli di costo all’interno del processo di sviluppo prodotto. Negli ultimi anni diversi strumenti si sono affacciati sul mercato a questo scopo. Sistemi IT, ad esempio sono attualmente impiegati nel processo di progettazione industriale e possono essere raggruppati sotto la famiglia dei sistemi PLM (Product Lifecycle Management). I sistemi PLM possono essere visti come l’integrazione di diversi strumenti, metodi, persone e processi attraverso tutte le fasi del ciclo di vita del prodotto. Da un altro punto di vista, esistono invece strumenti per specialisti per valutare e calcolare gli impatti ambientali di prodotti industriali attraverso l’ausilio di diversi metodi. L’LCA (Life Cycle Assessment), ad esempio, è il più importante metodo per determinare il carico ambientale di prodotti e servizi. Lo scopo di questa ricerca si può sintetizzare come la definizione di un nuovo approccio, di una nuova metodologia e di nuovi strumenti eco-design per la considerazione degli aspetti ambienti e di costo nel ciclo di vita del prodotto durante il processo di progettazione. Questo lavoro di ricerca è un passo avanti verso lo sviluppo di una piattaforma eco-design integrata grazie al collegamento tra i sistemi IT (PLM and CAD software) e le metodologie di lifecycle (LCA & LCC). L’ambiente di progettazione eco-design rappresenta il modo di sviluppare nuovi prodotti e servizi eco-sostenibili nelle prime fasi del processo di progettazione. Allo scopo di dimostrare i vantaggi derivanti dall’uso della metodologia eco-design proposta e relativa piattaforma software, diversi gruppi funzionali di prodotti meccatronici e prototipi di elettrodomestici sono stati realizzati per misurare sperimentalmente i risultati ottenuti grazie alle scelte effettuate con l’ausilio della piattaforma eco-design. Il risultato auspicato per queste tipologie di prodotti è una forte riduzione dei consumi energetici in relazione all’attuale consumo energetico in uso ed una riduzione dei rifiuti industriali. In aggiunta, ulteriori vantaggi in termini di assemblabilità di prodotto, gestione logistica dei fornitori e riduzione del costo nell’intero ciclo di vita del prodotto sono stati evidenziati

Topics: ING-IND/15 - Disegno e Metodi dell'Ingegneria industriale, Ecodesign, Prodotti meccatronici, IT system
Publisher: Italy
Year: 2013
OAI identifier: oai:openarchive.univpm.it:123456789/933
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://openarchive.univpm.it/j... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.