Location of Repository

Il Mercato del Lavoro come istituzione sociale

By R. Fazioli

Abstract

Discostandosi dalle teorie economiche tradizionali, Robert Solow presenta la propria interpretazione del mercato del lavoro. Esso è, più di altri mercati, un'istituzione sociale, il cui funzionamento dipende da quanto viene ritenuto mutualmente accettabile dalle parti in causa. La domanda e l'offerta nel mercato del lavoro non dipendono, dunque, da regole fisse e generalizzabili, ma si possono diversificare a seconda dei diversi contesti socio-culturali

Publisher: IL MULINO
Year: 1994
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/2269414
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/22... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.