Location of Repository

A Moregine, in una caupona, una schiava e i 'suoi' gioielli

By V. Scarano Ussani

Abstract

Identificazione del tesoro dell'ancilla, i cui resti sono stati ritrovati in una caupona di Moregine, come peculium servile della stessa, la quale probabilmente doveva svolgere attività di copa o anche di lena e/o prostituta

Topics: diritto romano, antichità pompeiane
Year: 2013
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/1883717
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/18... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.