Location of Repository

FONDAZIONI BANCARIE E LINEE EVOLUTIVE DELLA DISCIPLINA COMUNE

By M.V. De Giorgi

Abstract

Le fondazioni di origine bancaria sono 89, di cui 82 originate da Casse di Risparmio, 6 da Istituti di Credito di Diritto Pubblico e 1 da un Monte di Credito su pegno di seconda categoria. Il patrimonio che ammontava a 87.000 Euro nel 2002, si concentra per metà nelle prime cinque Fondazioni e per due terzi nelle prime 11; solo il 4,9% delle fondazioni si trova al sud e nelle isole. Con riguardo agli enti di origine bancaria, il legislatore non ha delimitato una fattispecie astratta, ma ne ha creato una concreta che ha battezzato fondazione di diritto privato, dotata di piena autonomia statutaria e gestionale. Non va tuttavia dimenticato che l'istituzione del nostro istituto è stata motivata da uno specifico interesse: gli scopi che hanno ispirato l'intervento nel settore del credito del legislatore attuale erano sicuramente diversi da quelli sottesi alla disciplina del 1942. Tra le proposte di riforma della disciplina delle fondazioni bancarie si segnala quella avanzata dalla Fondazione Giuseppe Orlando, promossa dalla Confcommercio per lo studio dei fenomeni collegati al terziario, volta a riformare il titolo II del primo libro del codice civile

Year: 2004
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/1189314
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/11... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.