Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

Il Balloon Mapping per lo studio di due castellieri sul Carso isontino e triestino

By Favretto Andrea, Mauro Giovanni and Zaccaria Claudio

Abstract

Il contributo presenta i primi risultati di alcune indagini compiute con la tecnologia Balloon Mapping (BM) su due castellieri del Carso isontino e triestino. \ud Nello specifico, viene presa in esame una serie di immagini acquisite con il pallone aerostatico sui siti di San Polo, presso Monfalcone (Provincia di Gorizia) e di Monte Trmun, presso Caresana (Provincia di Trieste). Dopo una selezione delle immagini telerilevate, sono stati creati degli ortomosaici, utilizzando in rete l’ambiente operativo di MapKnitter. Per il sito di Caresana sono stati inoltre elaborati due ulteriori ortomosaici, ottenuti da immagini scattate con una macchina fotografica sensibile all’infrarosso vicino. Su tali ortomosaici è stato creato l’indice di vegetazione NDVI (Normalized Difference Vegetation Index). Infine è stata prodotta una cartografia dedicata, riportante un presunto crop mark positivo, ottenuto sulla base dell’interpretazione visiva dell’indice di vegetazione, opportunamente classificato in dieci classi di intervallo

Topics: Balloon Mapping, Carso, Castellieri, ortomosaici, NDVI, crop mark
Year: 2015
OAI identifier: oai:arts.units.it:11368/2863587

Suggested articles


To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.