Article thumbnail

Il verso di Iacopone

By Lannutti Maria Sofia

Abstract

La coplessa e irregolare versificazione di Iacopone da Todi viene affrontata sulla scorta dell'analisi di venti laude con edizione critica affidabile. Se ne desumono caratteristiche singolari e un forte legame con la prosodia della poesia ritmica mediolatina. Si propone partanto la nozione di "rusticitas prosodica"

Topics: versificazione, lauda, anisosillabismo, ecdotica
Publisher: CISAM
Year: 2007
OAI identifier: oai:iris.unipv.it:11571/33008
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11571/33... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.