Location of Repository

Il Nodo di Firenze nel sistema AV/AC Milano-Napoli: evoluzioni infrastrutturali e valutazione della relativa capacita'

By ROBERTA DAL COLLETTO

Abstract

Nella presente Tesi vengono analizzate le situazioni delle linee e degli impianti ferroviari del Nodo di Firenze, che saranno interessati dalle variazioni, dal punto di vista dell’esercizio ferroviario, indotte dall’inserimento della nuova linea AV/AC Milano – Napoli e da un consistente incremento del traffico regionale. Dopo una rassegna iniziale dello sviluppo dell’Alta Velocità a livello europeo e quindi italiano, viene affrontato il problema della penetrazione urbana della linea AV/AC nel Nodo di Firenze. In particolare, si è analizzata la funzionalità del Nodo, che, a partire dalla fine degli anni ’90, è stato interessato da profonde modifiche infrastrutturali, evidenziando le criticità presenti nei vari scenari intermedi, fino a raggiungere il previsto assetto a regime nel 2014. Per ogni assetto, partendo dalla configurazione infrastrutturale e dal relativo modello di offerta, si è proceduto a verificare i principali elementi nodali di intersezione dei traffici, avvalendosi del metodo sintetico di Potthoff. Negli scenari futuri si è provveduto ad alleggerire lo stato di criticità di alcuni punti ipotizzando, dove possibile, itinerari alternativi che da una parte offrono una riserva di capacità, ma dall’altra costituiscono elementi vincolanti per ulteriori incrementi di traffico, che saranno possibili solo nella configurazione a regime con il Passante attivato

Topics: INGEGNERIA
Publisher: Pisa University
Year: 2048
OAI identifier: oai:etd.adm.unipi.it:etd-06092008-191526

Suggested articles

Preview


To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.