Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

Adeguamento sismico e funzionale del complesso denominato "Le Jare" a Massa

By Davide Di Maria

Abstract

Il tema trattato dalla presente tesi di laurea riguarda il recupero di un complesso edilizio, ad oggi destinato a mercato ortofrutticolo all’ ingrosso, sito a Massa. La prima parte del lavoro si è concentrata essenzialmente sulla conoscenza dell’ immobile, effettuando verifiche strutturali sull’ esistente, creando un modello di calcolo che rispondesse il più fedelmente alla realtà. Tale fase è coincisa con la redazione del Documento preliminare all’ avvio della progettazione (Dpp), introdotto dalla L. 109/94 e attuato dal DPR 554/99, con lo scopo di dare una corretta risposta alle esigenze del committente-utilizzatore. Il Dpp ha fornito le linee guida della fase progettuale. In questa fase sono stati sviluppati tutti gli aspetti del progetto e curata la sistemazione esterna, intesa come parte integrante del progetto stesso(sistema di viabilità interna come parte integrante del progetto e curata la sistemazione del verde). Lo studio svolto ha riguardato anche gli aspetti legati all’accessibilità, in modo da garantire la corretta fruibilità anche da parte dei diversamente abili, e alla sicurezza durante le manifestazioni sportive al fine di creare condizioni ambientali ottimali per il regolare svolgimento dall’evento. Parallelamente alla progettazione architettonica è stata svolta la proposta di adeguamento sismico della struttura esistente, che dalle verifiche effettuate non risulta resistente a nessun tipo di carico, statico (neve, vento, sovraccarico accidentale, ecc…) o dinamico (sisma). Il progetto di dimensionamento di base delle strutture di adeguamento è stato condotto nello spirito delle recenti norme prestazionali (D.M. 14 settembre 2005 “Norme tecniche per le costruzioni”), seguendo i criteri forniti dalla normativa europea (Eurocodice 2, Eurocodice 3 e Eurocodice 4) per le verifiche sotto carichi statici della struttura, e secondo le nuove ordinanze sismiche (OPCM 3427/2003 e OPCM 3431/2005) di recepimento della normativa europea (Eurocodice 8)

Topics: INGEGNERIA
Publisher: Pisa University
Year: 2047
OAI identifier: oai:etd.adm.unipi.it:etd-09162007-134746

Suggested articles


To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.