7 research outputs found

    Attività sociale della pubblica amministrazione e situazioni soggettive

    No full text

    La tutela dei diritti di proprietà intellettuale tra giurisdizione e amministrazione

    No full text
    Il saggio affronta i problemi posti dal regolamento AGCOM sulla tutela del diritto d'autore online, sottolineando lo strappo sistematico prodotto da un procedimento amministrativo a tutela di diritti soggettivi individuali e il disallineamento dell'impostazione adottata dall'AGCOM sia rispetto ai principi dettati dall'Accordo TRIPs sia rispetto all'orientamento assunto dalla Commissione europea sul tema e alla più recente giurisprudenza della Corte di giustizia

    Beni ad uso comune del mercato e servizi in rete

    No full text
    Il saggio analizza il ruolo che la disciplina europea di liberalizzazione delle comunicazioni elettroniche, dell’energia elettrica e del gas e del trasporto ferroviario attribuisce alle reti, in vista del risultato di effettiva apertura dei rispettivi mercati, che la disciplina stessa pone come risultato da raggiungere gradualmente nel lungo periodo. L’analisi conduce, da un lato, a chiarire la specificità delle funzioni amministrative nei mercati oggetto di liberalizzazione, concludendo che in quest’ambito il carattere finalistico dell’azione amministrativa non viene eliminato, come comunemente si ritiene, ma risulta esasperato, ciò che si modifica essendo invece il fondamento delle scelte amministrative, che devono essere basate su ragioni compatibili con la razionalità economica. D’altro lato, si afferma che i fini imposti all’azione amministrativa possono e devono essere interpretati come principi giuridici pienamente vincolanti. In questo contesto, il saggio mostra come i fini estrapolabili dalla disciplina delle reti, nell’ambito delle direttive di liberalizzazione, siano traducibili in un quadro di principi la cui vigenza consente di qualificare le reti medesime come beni ad uso comune degli operatori di mercato

    Il collezionista e lo storico. Uno scritto inedito di Nicola Bassi sull’evoluzione del diritto dell’energia

    No full text
    Il lavoro illustra i criteri metodologici e il contributo originale di uno scritto inedito sulla storia del diritto dell'energia, contestualizzandolo nell'attuale crisi dei principi che hanno presieduto alla liberalizzazione del settore e mettendo in luce le tensioni soggiacenti alla materia tra logica di mercato ed esigenze di programmazione della politica energetica
    corecore