22 research outputs found

    Citizen Science and noise pollution: NoiseScapes and the city of Siena

    Get PDF
    L’avvento di nuove tecnologie, lo sviluppo del Web così come la sempre maggiore sensorizzazione dei suoi utenti, permette un’osservazione nuova dei fenomeni che circondano il nostro viver quotidiano. Un nuovo approccio che alla misura, oggettiva, riesce ad aggiungere la percezione che della stessa il singolo ha, in un contesto in cui quest’ultimo è sempre più portato a reclamare un ruolo primario nella gestione della problematica che porta all’esigenza di quella medesima misurazione. NoiseScapes si pone come esempio di questa nuova e crescente tradizione: un’analisi dell’inquinamento acustico nella città di Siena basata totalmente su informazioni generate dagli utenti di un’applicazione open source, NoiseTube, all’interno di un progetto di Citizen Scienze.The advent of new technologies, the development of the Web as well as the increasing sensing of its users, allows observation of new phenomena that surround our daily living. A new approach that is able to add at the measure the individual perception, in a context in which the latter is always more inclined to claim a leading role in the management of the environment problem. NoiseScapes stands as an example of this new and growing tradition: an analysis of noise pollution in the city of Siena totally based on User Generated Content created through an open source application, NoiseTube, within a project of Citizen Science

    VGI AND WEB 2.0: POLITICS IN THE TIME OF TWITTER

    Get PDF
    Il presente contributo si articola in due parti che mirano a esplorare la rappresentazione del luogo attraverso informazioni georeferenziate generate dagli utenti. La prima parte, a carattere teorico e metodologico, analizza il contesto dell’informazione geografica e le recenti innovazioni della cartografia online, con particolare attenzione alla Volunteered Geographic Information (VGI). La seconda parte dello studio verte sul caso di studio: verrà infatti mostrato come le informazioni generate dall’utente possano essere utilizzate per analisi di carattere sociopolitico e come possano essere create mappe tematiche con strumenti di mappatura differenti. L’analisi prende in considerazione i tweet con geocode presenti su Twitter relativi ad alcune delle principali personalità politiche italiane al fine di mostrare una valutazione della popolarità e della percezione degli italiani nei confronti di alcune delle principali personalità politiche italiane attuali. L’articolo si conclude con una riflessione sulle potenzialità e i limiti, le opportunità e le difficoltà, delle nuove applicazioni Web 2.0 con l’intento di mostrare che il dato e l’informazione generati dall’utente possono svolgere un ruolo importante nella ricerca geografica e nella cartografia, per aiutare a comprendere meglio fenomeni, nel nostro caso politici, ma anche sociali ed economici.In this paper there are two main parts, which aim at exploring the representation of place through georeferenced user-generated information. The first part focuses on the main features of volunteered geographic information (VGI) and open source mapping tools. The second part of the paper develops a case study. It will be shown how user-generated information might be used for investigating a social and political topic and how thematic maps representing the analysis may be obtained with different mapping tools. That analysis has been developed using geocoded tweets from Twitter, concerning some of the most important Italian politicians. The paper closes with some remarks on the potentialities and the limits, the opportunities and the difficulties of the emerging Web 2.0 applications and it aims at showing that user-generated data and information can play an important role in geographical research and in mapping activities, to help to better understand political as well as social and economical phenomenon

    Citizens and institutions as information prosumers. The case study of italian municipalities on Twitter

    Get PDF
    The paper develops an analysis of the distribution, diffusion and performance of the official profiles on Twitter adopted by the Italian municipalities (comuni) up to November 2013. It aims to identify the patterns of spatial distribution and the drivers of the diffusion of Twitter profiles; the performance of the profiles through an aggregated index, called the Twitter performance index (Twiperindex), which evaluates the profiles’ activity with reference to the gravitational areas of the municipalities in order to enable comparisons of the activity of municipalities with different demographic sizes and functional roles

    Citizens and institutions as information prosumers. The case study of italian municipalities on Twitter

    Get PDF
    The aim of this paper is to address changes in public communication following the advent of Internet social networking tools and the emerging web 2.0 technologies which are providing new ways of sharing information and knowledge. In particular public administrations are called upon to reinvent the governance of public affairs and to update the means for interacting with their communities. The paper develops an analysis of the distribution, diffusion and performance of the official profiles on Twitter adopted by the Italian municipalities (comuni) up to November 2013. It aims to identify the patterns of spatial distribution and the drivers of the diffusion of Twitter profiles; the performance of the profiles through an aggregated index, called the Twitter performance index (Twiperindex), which evaluates the profiles’ activity with reference to the gravitational areas of the municipalities in order to enable comparisons of the activity of municipalities with different demographic sizes and functional roles. The results show that only a small portion of innovative municipalities have adopted Twitter to enhance e-participation and e-governance and that the drivers of the diffusion seem to be related either to past experiences and existing conditions (i.e. civic networks, digital infrastructures) developed over time or to strong local community awareness. The better performances are achieved mainly by small and medium-sized municipalities. Of course, the phenomenon is very new and fluid, therefore this analysis should be considered as a first step in ongoing research which aims to grasp the dynamics of these new means of public communication

    VGI E WEB 2.0: LA POLITICA AI TEMPI DI TWITTER = VGI AND WEB 2.0: POLITICS IN THE TIME OF TWITTER

    No full text
    Il presente contributo si articola in due parti che mirano a esplorare la rappresentazione del luogo attraverso informazioni georeferenziate generate dagli utenti. La prima parte, a carattere teorico e metodologico, analizza il contesto dell’informazione geografica e le recenti innovazioni della cartografia online, con particolare attenzione alla Volunteered Geographic Information (VGI). La seconda parte dello studio verte sul caso di studio: verrà infatti mostrato come le informazioni generate dall’utente possano essere utilizzate per analisi di carattere sociopolitico e come possano essere create mappe tematiche con strumenti di mappatura differenti. L’analisi prende in considerazione i tweet con geocode presenti su Twitter relativi ad alcune delle principali personalità politiche italiane al fine di mostrare una valutazione della popolarità e della percezione degli italiani nei confronti di alcune delle principali personalità politiche italiane attuali. L’articolo si conclude con una riflessione sulle potenzialità e i limiti, le opportunità e le difficoltà, delle nuove applicazioni Web 2.0 con l’intento di mostrare che il dato e l’informazione generati dall’utente possono svolgere un ruolo importante nella ricerca geografica e nella cartografia, per aiutare a comprendere meglio fenomeni, nel nostro caso politici, ma anche sociali ed economici.In this paper there are two main parts, which aim at exploring the representation of place through georeferenced user-generated information. The first part focuses on the main features of volunteered geographic information (VGI) and open source mapping tools. The second part of the paper develops a case study. It will be shown how user-generated information might be used for investigating a social and political topic and how thematic maps representing the analysis may be obtained with different mapping tools. That analysis has been developed using geocoded tweets from Twitter, concerning some of the most important Italian politicians. The paper closes with some remarks on the potentialities and the limits, the opportunities and the difficulties of the emerging Web 2.0 applications and it aims at showing that user-generated data and information can play an important role in geographical research and in mapping activities, to help to better understand political as well as social and economical phenomenon

    Tweeting Politicians: il peso della prossimità nella formazione e diffusione dell’opinione politica

    No full text
    L'innovazione in ambito tecnologico influenza i processi di formazione e diffusione delle idee e delle percezioni trascendendo lo spazio geografico e dando vita, attraverso il virtuale, a processi e dinamiche in grado di portare alla luce nuove forme prossimità. Social media come Twitter permettono agli utenti di generare e condividere informazioni raccogliendosi intorno a comunità di sentimento sempre meno definite territorialmente. Ciò nonostatnte questi fenomeni continuano ad essere legati alla realtà e ai suoi luoghi. Il contributo si pone tre obiettivi: comprendere il ruolo di Twitter come lente attraverso la quale analizzare le tendenze dell'opinione politica; il peso delle concentrazioni urbane ed il ruolo della prossimità, e di quale prossimità, nella costruzione dell'opinione politica

    Tweeting Politicians: il peso della prossimità nella formazione e diffusione dell’opinione politica

    No full text
    L'innovazione in ambito tecnologico influenza i processi di formazione e diffusione delle idee e delle percezioni trascendendo lo spazio geografico e dando vita, attraverso il virtuale, a processi e dinamiche in grado di portare alla luce nuove forme prossimità. Social media come Twitter permettono agli utenti di generare e condividere informazioni raccogliendosi intorno a comunità di sentimento sempre meno definite territorialmente. Ciò nonostatnte questi fenomeni continuano ad essere legati alla realtà e ai suoi luoghi. Il contributo si pone tre obiettivi: comprendere il ruolo di Twitter come lente attraverso la quale analizzare le tendenze dell'opinione politica; il peso delle concentrazioni urbane ed il ruolo della prossimità, e di quale prossimità, nella costruzione dell'opinione politica

    Cittadini e istituzioni,i prosumers di informazioni L'esperienza dei comuni italiani su Twitter.

    No full text
    Il volume presenta un primo bilancio aggiornato al novembre 2013 della diffusione geografica e spazio-temporale e delle perfomance dei profili ufficiali dei Comuni italiani sulla piattaforma Twitter
    corecore