research

Patti Territoriali e specializzazione produttiva nel Mezzogiorno

Abstract

I patti territoriali rappresentano uno strumento della programmazione negoziata capace, nelle intenzioni, di cogliere le istanze provenienti dal territorio. Analizzando la composizione territoriale e la specializzazione settoriale dei patti operanti nelle regioni meridionali il lavoro si domanda in quale misura questo obiettivo sia stato conseguito. Sulla base di una prima analisi ancora parziale a causa dell'incompletezza dei dati disponibili, l'articolazione territoriale dei patti appare molto influenzata dalle sfere di competenza dei soggetti istituzionali promotori ma raramente riflette la geografia delle aree sistema presenti nel Mezzogiorno e le loro interdipendenze. Anche dal punto di vista della specializzazione settoriale i risultati dell'analisi suggeriscono che i sistemi produttivi locali meridionali hanno svolto un ruolo limitato nella determinazione della composizione settoriale degli investimenti previsti nei patti

Similar works

Full text

thumbnail-image

UniCA Eprints

Provided a free PDF
oai:eprints.unica.it:266Last time updated on 5/21/2016View original full text link

This paper was published in UniCA Eprints.

Having an issue?

Is data on this page outdated, violates copyrights or anything else? Report the problem now and we will take corresponding actions after reviewing your request.

We use cookies to improve our website.

Learn more