Article thumbnail

Pensare e fare formazione nel quadro di una visione complessa della realtà

By F. BOCHICCHIO

Abstract

Prendendo atto che la formazione è una pratica complessa in quanto posta all'intersezione di problemi che riguardano la società, le organizzazioni e gli individui, il saggio si interroga sui principali cambiamenti intervenuti e se le prassi ne hanno tenuto conto. emerge un quadro problematico che impone di fare formazione a partire da un ripensamento dei tradizionali paradigmi formativi, presentando un nuovo modello al quale gli operatori possono sperimentalmente fare riferimento

Publisher: CELID
Year: 2007
OAI identifier: oai:iris.unige.it:11567/830464
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11567/83... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.