Article thumbnail

Art. 46, 1° comma, lett. a) - Differimento di termini per l'esercizio di deleghe in materia di ammortizzatori sociali, di servizi per l'impiego, incentivi all'occupazione e apprendistato e di occupazione femminile

By M. Novella

Abstract

Lo studio si occupa di collocare all'interno delle più plausibili linee di riforma della disciplina degli ammortizzatori sociali la disposizione contenuta nell'art. 46 della l. n. 183 del 2010 che rinnova la delega in materia di istituti a sostegno del reddito già attribuita al governo dalla l. n. 247 del 2007. L'indagine da conto dei contenuti della delega e ricostruisce le critiche usualmente mosse in dottrina al modello originario degli ammortizzatori sociali, così come al modello, sui generis, delle cosiddette "Casse in deroga". Nella parte conclusiva vengono indivuiduati alcuni nodi tematici che, probabilmente, il legislatore delegato non potrà eludere nel momento in cui decida di esercitare la delega: l'impianto assicurativo o previdenziale del sistema; il ruolo delle discipline regionali; il ruolo del welfare contrattuale; il fabbisogno finanziario del nuovo sistema di ammortizzatori sociali e il sistema della condizionalità

Topics: lavoro, ammortizzatori sociali, cassa integrazione guadagni in deroga, indennità di disoccupazione
Publisher: Utet Giuridica
Year: 2012
OAI identifier: oai:iris.unige.it:11567/297736
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11567/29... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.