Location of Repository

Il Leone d’Oro alla Carriera a Paulo Mendes da Rocha

By L Rossato and Oksman S.

Abstract

L’architetto brasiliano Paulo Mendes da Rocha, 87 anni, ha ricevuto il Leone d’Oro alla Carriera della XV Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di\ud Venezia.\ud Nel corso degli ultimi 20 anni, il lavoro di Mendes da Rocha è stato riconosciuto a livello internazionale da vari premi: Mies Van Der Rohe (2000), Pritzker (2006) e\ud ora il Leone d’Oro. Riferimento per diverse generazioni di architetti contemporanei Paulisti, Paulo Mendes da Rocha non ha mai voluto essere inquadrato o inserito nel dibattito delle archistar, al contrario; continua tutt’ora a produrre solo alcuni progetti, quelli che ritiene più opportuno sviluppare. Il suo lavoro si svolge sempre in\ud cooperazione con altri studi di architettura, ex collaboratori o dipendenti che consentono, con la dovuta attenzione, lo sviluppo di progetti in modo sempre\ud molto eccitante. In questa visione appare chiaro come il dialogo con i partner sia, ovviamente, una fonte importante di riessione per tutti quei progetti che non hanno soluzioni ovvie

Topics: Paulo Mendes da Rocha, Brasile, Modernismo, Leone D'Oro
Year: 2016
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/2349526
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/23... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.