Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

Introduzione

By A. Alietti and D. Padovan

Abstract

Una delle conseguenze delle migrazioni in Italia è la crescente paura dello straniero. Sia in campo politico, sia nel contesto della vita quotidiana, sono costantemente rintracciabili discorsi e pratiche che tendono a rappresentare lo straniero o il migrante come un estraneo, un criminale, un nemico. La proposta antologica intende contribuire al dibattito su tali fenomeni, presentando alcuni tra i testi sociologici più significativi, e inediti in italiano, dedicati al tema del razzismo a partire dai primi decenni dello scorso secolo. La scelta dei saggi ha seguito una logica storica, individuando gli approcci sociologici fondamentali così come si sono storicamente susseguiti nel campo della disciplina

Topics: Razzismo, relazioni interetniche, discriminazione
Publisher: Franco Angeli
Year: 2005
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/1729925
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/17... (external link)
  • http://www.francoangeli.it/Ric... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.