Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

La disciplina "speciale" della prescrizione del diritto al risarcimento del danno derivante dal recepimento non tempestivo di direttive (art. 4, comma 43, della "legge di stabilità 2012").

By R. Palumbo

Abstract

L'Autore commenta l'art. 4, comma 43, della legge di stabilità 2012 in materia di prescrizione del diritto al risarcimento del danno per recepimento non tempestivo di direttive dell'Unione europea. Compiuta una puntuale disamina dell'elaborazione giurisprudenziale, di merito e di legittimità, antecedente alla novella legislativa e delle posizioni dottrinarie sul tema, l'Autore ritiene che il legislatore del 2012 non abbia qualificato come extracontrattuale la responsabilità dello Stato, nonostante il rinvio all'art. 2947 c.c. L'A. si interroga, pertanto, sulla compatibilità di tale soluzione con i principi di diritto affermati dalla Corte di Giustizia dell'Unione europea

Year: 2012
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/1695702
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/16... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.