Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

Il controllo energetico e ambientale del costruito nell’ambiente mediterraneo. Riqualificazione del patrimonio edilizio recente, con particolare attenzione all’efficienza energetica e al benessere ambientale nel periodo estivo, sia alla scala edilizia che a quella urbana

By Boarin P.

Abstract

La pianificazione di un intervento di riqualificazione scaturisce sia da esigenze nuove rispetto a quelle per cui l’edificio è stato originariamente realizzato (riqualificare per rifunzionalizzare), sia da una progressiva riduzione delle prestazioni globali erogate dagli elementi tecnici che, per tale motivo, non consentono più l’adeguato svolgimento delle attività in condizioni di comfort o nel rispetto delle richieste normative vigenti. Tuttavia, l’approccio alla riqualificazione del patrimonio costruito è un processo in cui gli obiettivi primari restano, da un lato, la riduzione delle emissioni di CO2 e dei consumi di energia primaria proveniente da fonti fossili e, dall’altro, l’innalzamento dei livelli prestazionali e di benessere per l’utente

Topics: patrimonio edilizio esistente, riqualificazione energetico-ambientale, regime estivo
Publisher: SITdA - Società Italiana Tecnologia dell'Architettura, Facoltà di architettura di Palermo
Year: 2010
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/1533189
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/15... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.