Location of Repository

EDILIZIA E PAESAGGIO

By M. CASELLATO

Abstract

SUSSISTE IL REATO DI CUI AGLI ARTT. 44, LETT. C D.P.R. 380/2001 E 181 D.LGS. 42/2004 NEL CASO DI LAVORI DI AMPLIAMENTO DI UN PREESISTENTE IMMOBILE, SITUATO IN UNA ZONA SOTTOPOSTA A VINCOLO PAESAGGISTICO, QUALORA DETTO INTERVENTO VENGA ESEGUITO IN ASSENZA DEL PERMESSO DI COSTRUIRE E DELLA PREVENTIVA AUTORIZZAZIONE RILASCIATA DALL'AMMINISTRAZIONE PREPOSTA ALLA TUTELA DEL VINCOLO MEDESIMO. NON ESIME DA CONSEGUENZE PENALI, INFATTI, LA SEMPLICE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA' PER INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE E MODIFICHE INTERNE AL FABBRICATO

Topics: REATO EX ART. 44 D.P.R. 380 2001, AMPLIAMENTO DI UN IMMOBILE IN ZONA SOTTOPOSTA A VINCOLO PAESAGGISTICO, D.I.A., ASSENZA DEL PERMESSO DI COSTRUIRE, ASSENZA DELL'AUTORIZZAZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE PREPOSTA ALLA TUTELA DEL VINCOLO, SUSSISTENZA DEL REATO
Year: 2010
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/1532103
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/15... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.