Location of Repository

I moventi nascosti del deismo di Shaftesbury

By Gatti A.

Abstract

Nel saggio si ricercano i moventi nascosti del deismo di Shaftesbury sulla base di corrispondenze fra classicismo filosofico ed artistico. L'intento moralizzante più che religioso, le contraddizioni fra libertà e necessità si ritrovano infatti nella riflessione etica del filosofo come anche nelle sue dottrine estetiche, l'una e le altre segnate dal preminente controllo della ragione

Topics: Filosofia, Estetica, Inghilterra, Settecento, XVIII secolo, Shaftesbury, Deismo, Teologia, Morale
Publisher: Il Poligrafo
Year: 2003
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/1436712
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/14... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.