Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

Psicofarmacologia

By GRASSI L. and GATTI M.

Abstract

L’utilizzo della terapia psicofarmacologica rappresenta sicuramente uno strumento significativo in oncologia. La necessità di valutare e trattare correttamente i disturbi psichiatrici e psicosociali secondari al cancro della mammella deve di fatto prevedere diversi strumenti, integrati tra loro in un piano terapeutico globale. Vengono approfondite nel capitolo le modalità di approccio più corretto al trattamento dei diversi disturbi psicopatologici che possono riscontrarsi nelle persone affette da carcinoma della mammella. Tra questi, l’approccio psicofarmacologico merita particolare attenzione, dato il suo importante ruolo sia nella terapia di disturbi psichiatrici specifici (ansia, insonnia, depressione, disturbi psicorganici) sia nella terapia adjuvante di disturbi secondari al cancro o al trattamento oncologico, quali dolore, nausea e vomito e hot-flashes

Topics: Psicofarmacologia, senologia, cancro della mammella
Publisher: PICCIN NUOVA LIBRARIA
Year: 2006
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/518320
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/51... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.