Location of Repository

Spazi pubblici sicuri e inclusivi

By Ilaria Garofolo, Valeria Tatano and Christina Conti

Abstract

L’intervento illustra le principali ricerche svolte presso gli Atenei di Trieste, Udine e Venezia nel campo della fruizione in sicurezza di spazi di uso pubblico, che si connotano per un approccio multi scalare e transdisciplinare, che superano la visione delle soluzioni “a norma” basate sul concetto di utente standard. Tale approccio non trascura la dimensione del desiderio dell’uomo di fruire di tutte le potenzialità che un contesto “abilitante” sarebbe in grado di offrire, ovvero di usare spazi, beni e servizi in sicurezza e con il massimo grado di autonomia possibile, traendo giovamento nel farlo.Tali percorsi di ricerca, svolti a livello nazionale e internazionale, si focalizzano sul ruolo svolto dal\ud progetto per elevare il grado di accessibilità di spazi e beni di uso pubblico, con ciò contribuendo ai processi di inclusione sociale e di responsabilizzazione delle comunità per la trasformazione sostenibile dell’habitat

Topics: Progettazione inclusiva, Accessibilità, Sicurezza in uso, Spazi pubblici, Progettazione per tutti
Year: 2015
OAI identifier: oai:arts.units.it:11368/2882768

Suggested articles

Preview


To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.