Article thumbnail

La tesi di laurea in Ingegneria Edile-Architettura: didattica, ricerca e progetto.

By Greco A.

Abstract

Lo svolgimento di una tesi di laurea rappresenta sempre un momento decisivo e delicato nella vita universitaria, in quanto conclude un percorso formativo e avvia verso la professione. Nel caso del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile-Architettura, il cui statuto prevede espressamente l’elaborazione di una tesi progettuale, l’importanza della tesi diventa strategica: lo studente deve affrontare un tema prescelto sfruttando gli insegnamenti raccolti nei cinque anni di studio e mettendo a sistema le proprie capacità di analisi e sintesi per proporre un progetto che soddisfi il quadro esigenziale definito all’avvio del lavoro nel rispetto dei vincoli normativi e ambientali definiti dal contesto. Si tratta dunque di un processo articolato e complesso, che impegna lo studente per alcuni mesi e che serve per affinare la propria metodologia di lavoro. Negli ultimi anni, grazie alle possibilità offerte dagli scambi Erasmus e dagli accordi internazionali dell’Università di Pavia con gli Atenei di altri paesi, molti studenti cercano anche al di fuori dei confini italiani ambiti e suggestioni per lo svolgimento di progetti di ampio respiro, attraverso i quali confrontarsi con tematiche di grande attualità quali la globalizzazione, la sostenibilità e la sicurezza. La pubblicazione raccoglie gli esiti di alcune esperienze didattiche condotte dall’Università di Pavia in collaborazione con l’Universidad Central de Chile di Santiago ed è articolata in due parti: una di carattere generale e una in cui sono illustrate alcune esperienze didattiche. Nella prima parte sono raccolti i contributi di alcuni docenti dell’Università di Pavia e di Santiago del Cile che da anni collaborano ad attività di ricerca e di didattica sul tema del progetto di architettura sia nell’ambito della nuova realizzazione che dell’intervento sull’esistente. Obiettivo di questi contributi è fornire agli studenti che devono sviluppare una tesi di laurea progettuale un insieme di linee guida e di spunti critici per affrontare al meglio la loro ultima fatica universitaria. Nella seconda parte vengono presentate tre tesi di laurea svolte da studenti iscritti al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura presso l’Università di Pavia che hanno frequentato il laboratorio di tesi a Santiago del Cile, sviluppando un progetto in territorio cileno. I tre lavori sono stati seguiti dai proff. Alessandro Greco e Jaime Migone Rettig (durante il periodo di svolgimento a Santiago) ed esplicitano alcuni dei principi e dei metodi esposti nella prima parte della pubblicazione. In questa seconda parte è stata inserito anche un contributo relative alla tesi di dottorato dell’arch. Juan Carlos Garces Pinochet di Santiago del Chile, svolta durante il XX ciclo del Corso di Dottorato in Ingegneria Edile-Architettura UE

Topics: PROGETTO, Tesi di laurea, APPROCCIO INTERDISCIPLINARE ALLA PROGETTAZIONE, dettagli costruttivi
Publisher: PAVIA UNIVERSITY PRESS
Year: 2012
OAI identifier: oai:iris.unipv.it:11571/744622
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11571/74... (external link)

  • To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.

    Suggested articles