Article thumbnail

Jozef Dobrovský i Aleksandr Christoforovic Vostokov [Jozef Dobrovský e A.Ch. Vostokov]

By G.E. Imposti

Abstract

Si riprende in questo saggio un argomento molto importante per la storia della filologia slava ai suoi esordi in Russia, e in particolare i rapporti scientifici tra due grandi della filologia slava, lo studioso boemo Josef Dobrovský e il russo A. Ch. Vostokov. Mentre il primo è stato il fondatore di questa disciplina, tanto da meritarsi il titolo di "patriarca della filologia slava", il secondo ne ha proseguito e ampliato gli studi, a volte giungendo a scoperte che, pur valide, come ad esempio la determinazione della nasalità degli jus, non vennero tuttavia riconosciute dallo studioso boemo

Topics: JOZEF DOBROVSKÝ, FILOLOGIA SLAVA, A.CH. VOSTOKOV
Publisher: SO Ran GPNTBB (Sibirskoe Otdelenie Rossijskaja Akademija Nauk) (Edizioni della sezione siberiana dell'Accademia delle Scienze russa)
Year: 2011
OAI identifier: oai:cris.unibo.it:11585/55238
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11585/55... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.