Article thumbnail

Insegnanti di matematica e studenti: come migliorare il lato umano delle loro relazioni?

By Pesci Angela

Abstract

Dopo una premessa sulla importanza di ridefinire il sistema didattico nei termini di una interpretazione più globale delle relazioni personali che in esso si intrecciano, si delineano i principi generali del “cooperative learning”, una strategia educativa a mediazione sociale nella quale le risorse per la costruzione del sapere sono costituite dagli allievi, che sono chiamati sia ad assolvere compiti disciplinari che a sviluppare abilità sociali. Il ruolo dell’insegnante rimane fondamentale, essendo l’organizzatore e il facilitatore di tutto il processo, a partire dalla scelta dei compiti matematici da sviluppare fino alla conduzione delle attività in classe e alla sintesi delle idee matematiche emerse

Topics: DIDATTICA, COOPERAZIONE, DISCUSSIONE
Publisher: Battagin
Year: 2003
OAI identifier: oai:iris.unipv.it:11571/15769
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11571/15... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.