Article thumbnail

PIANO D’AZIONE PER L’ENERGIA DELICETO verso la sostenibilità energetica

By M. LOMBARDI, R. RANA, C. TRICASE and P. PAZIENZA

Abstract

Il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) è un’iniziativa della Commissione europea il cui obiettivo principale è la riduzione del 20%, entro l’anno 2020, delle emissioni dei gas climalteranti (in particolare della CO2) da parte dei Comuni e dei loro cittadini, mediante l’incremento dell’efficienza e del risparmio energetico e dello sviluppo delle fonti rinnovabili. La partecipazione al Patto è volontaria e i Comuni, entro un anno dalla formale adesione (mediante delibera del Consiglio), devono presentare un documento (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile – PAES, SEAP – Sustainable Energy Action Plan in inglese ) nel quale sono indicati i consumi energetici, la corrispondente produzione di gas serra o anidride carbonica e le azioni da intraprendere per ridurre tali emissioni (come ad esempio, l’acquisto di veicoli ecologici, l’impiego di lampade più efficienti per l’illuminazione stradale, l’efficientamento energetico degli edifici pubblici, la costruzione di piste ciclabili, il ricorso al solare termico, fotovoltaico, minieolico, geotermico, ecc.). Il PAES è il documento chiave composto principalmente da due parti: la Baseline Emission Inventory (BEI) e le schede di intervento

Topics: Bilancio energetico, Inventario emissioni CO2, Patto dei Sindaci
Year: 2011
OAI identifier: oai:fair.unifg.it:11369/120005
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://www.eumayors.eu/actions... (external link)
  • http://hdl.handle.net/11369/12... (external link)

  • To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.

    Suggested articles