Article thumbnail

Gli indigeni, noi, la pace. Una critica dei concetti di cultura nelle Convenzioni UNESCO

By Daniele Goldoni

Abstract

Vengono discussi i concetti di cultura nei due strumenti UNESCO osservando come il concetto della Convenzione del 2003 abbia degli aspetti 'organicistici', e si rivolga soprattutto alle culture di minoranze, che rischiano la sparizione o una conservazione 'folkloristica' (gli 'indigeni') mentre non affronta il problema della cultura nella trasformazione dei paesi occidentali e nella globalizzazione; la Convenzione del 2005 promuove intercultura, con concetti anche tratti dalla biologia. Sono concetti non ben coordinati e non sempre efficace o coerente è la loro applicazione politica

Topics: Cultura, intercultura, organicismo, folklore, biologismo
Publisher: CEDAM
Year: 2008
OAI identifier: oai:iris.unive.it:10278/28179
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/10278/28... (external link)

  • To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.

    Suggested articles