Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

Introduzione e cap. 1 Il sapere in costruzione nel lavoro sociale

By Luigi Gui

Abstract

L’ Altervisione si offre come un metodo di rivisitazione esplicita e condivisa dei pensieri che precedono la presa di decisioni professionali, traendo apprendimento continuo dell’esperienza personale e del gruppo dei pari. Il saggio pone l'attenzione sulla condizione di elevata incertezza dell'adottare azioni professionali di responsabilità degli assistenti sociali e analizza i processi di apprendimento esplicito e implicito che consente ai professionisti di abdurre, ipotizzando e prefigurando esiti di azioni possibili. L'analisi teorica attinge in particolare al pensiero di Botturi, Peirce, Polany, Shon

Topics: altervisione, incertezza, sapere pratico, sapere implicito, abduzione, assistenti sociali, social work.
Publisher: Franco Angeli
Year: 2018
OAI identifier: oai:arts.units.it:11368/2921536
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11368/29... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.