Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

Sintesi di nuovi antagonisti selettivi del recettore A₂A dell’adenosina: derivati 3-Aril[1,2,4]triazino[4,3-a]benzimidazol-4(10H)-onici

By MATTEO MARIOTTI

Abstract

L’adenosina è un nucleoside endogeno implicato in molti processi fisiologici dell’organismo umano. Essa esplica la sua azione interagendo con specifici recettori di membrana accoppiati a proteina G classificati in A1-A2A-A2B-A3. Il recettore A2A, fulcro di questo lavoro di tesi, è soprattutto espresso a livello del SNC. Per interazione con questo sottotipo, l’adenosina svolge un ruolo importante nel rilascio di neurotrasmettitori come il glutammato, che, se liberato in modo eccessivo, porta a morte neuronale in patologie neurodegenerative come il Parkinson e l’Alzheimer. Lo scopo di questo lavoro di tesi è stato la progettazione e la sintesi di nuovi antagonisti selettivi per il recettore A2A dell’adenosina. Da un punto di vista strutturale i derivati presentano un nucleo triazinobenzimidazolico variamente sostituito in posizione 3 (gruppi 2-furilico e fenilico) e in posizione 10 (gruppi feniletilico, fenilpropilico, para-clorofenilico)

Topics: FARMACIA
Publisher: Pisa University
Year: 2010
OAI identifier: oai:etd.adm.unipi.it:etd-05252010-095013

Suggested articles


To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.