Location of Repository

Arte contemporanea a Ferrara. Dalle neoavanguardie agli esiti del postmoderno

By Ada Patrizia Fiorillo

Abstract

Nel carattere di una ricerca a più voci, il volume prende in esame le vicende storico-artistiche che hanno attraversato la città di Ferrara nell’arco di trent’anni, dai primi Sessanta alla fine del XX secolo.. È una narrazione che ruota intorno alla “stagione d’oro” del Palazzo dei Diamanti, ma non solo. Per la curatrice ricostruire tale momento, ha significato restituire una visione organica dell’arco temporale considerato, aprendo un cono d’attenzione sul progetto culturale della città. Nella vita dei centri minori in Italia, Ferrara ha rappresentato per certi versi un unicum che qui viene riletto incrociando le ragioni dell’arte con il profilo storico, sociale, di costume, mettendo in luce alcuni nodi essenziali che hanno fatto di essa un volano di energia e una fucina formativa. Sono pagine che registrano tale esperienza in un ampio contesto di relazioni chiamando in causa situazioni e protagonisti: dalle manifestazioni agli artisti alla critica affrontati con uno sguardo lungo che si proietta oltre lo stesso perimetro cittadino

Topics: Arte Contemporanea Ferrara
Publisher: Mimesis
Year: 2017
OAI identifier: oai:iris.unife.it:11392/2379668
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • http://hdl.handle.net/11392/23... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.