Location of Repository

L’evergetismo di Traiano ed Adriano nelle città dell’Italia. Opere pubbliche e modalità di intervento

By Raffaele Castagno

Abstract

L'articolo costituisce un tentativo di indagine dell'evergetismo di matrice imperiale nei regni di Traiano (98-117)  ed Adriano (117-138) nei confronti delle città dell'Italia Romana. Lo studio si è posto prima di tutto l'obiettivo di raccogliere, attraverso l'esame delle fonti epigrafiche, archeologiche e letterarie, una panoramica complessiva degli interventi compiuti dai due imperatori. Il loro esame ha quindi permesso di approdare ad un bilancio provvisorio delle politiche evergetiche dei due principes, cogliendo i differenti moventi culturali e politici che scandirono le loro rispettive liberalità, ma al tempo stesso evidenziando un'unità di intenti, riconducibile ad una generale attenzione per il benessere e la prosperità della città dell'Italia.  Si sono infine evidenziate, grazie all'esame di alcuni casi particolari, le modalità di cooperazione degli imperatori con le singole comunità locali, consentendo di comprendere in modo più preciso il processo di realizzazione dell'atto evergetico

Topics: Evergetismo, Traiano, Adriano, unificenza, iberalità, pere pubbliche, Ostia, Herdonia, evergesie, Archaeology, CC1-960
Publisher: Università degli Studi di Milano
Year: 2008
OAI identifier: oai:doaj.org/article:4580dab965d049929955694ad26cd85f
Journal:
Download PDF:
Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s):
  • https://doaj.org/toc/2035-4797 (external link)
  • https://doaj.org/toc/2035-4797 (external link)
  • http://riviste.unimi.it/index.... (external link)
  • https://doaj.org/article/4580d... (external link)
  • Suggested articles


    To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.