Skip to main content
Article thumbnail
Location of Repository

Criteri e soluzioni per soddisfare le nuove esigenze di efficienza energetica e sostenibilità ambientale in ambito industriale

By Alessandro Zausa

Abstract

Negli ultimi decenni la “gestione dell’energia” ha assunto un peso sempre maggiore per l’industria italiana. Con questa espressione ci si riferisce a tutta una serie di meccanismi e valutazioni economiche, gestionali, strategiche, burocratiche che oggi sono richieste all’industria.\ud Da una parte i combustibili fossili hanno prezzi sempre crescenti che pesano notevolmente fra i costi dell’azienda, dall’altra le recenti normative in materia di tutela ambientale impongono un limite (ma la tendenza è verso una riduzione) alle emissioni inquinanti derivanti dalle centrali termoelettriche.\ud In un contesto di questo tipo l’industria si trova fra l’esigenza propria di un incremento della produzione, l’abbattimento dei costi energetici ed il rispetto degli adempimenti normativi. \ud Il presente studio di tesi offre un contributo concreto, attraverso un’analisi dettagliata delle tecnologie disponibili nell’ambito delle apparecchiature elettriche ed elettroniche di potenza e di automazione, al fine di individuare soluzioni di risparmio energetico attraverso modifiche degli impianti esistenti o costruzione di nuovi impianti in grado di garantire una maggiore efficienza energetica. Questi margini di risparmio energetico appaiono, anche in prima approssimazione, così ampi, da essere non solo vantaggiosi, ma tali da finanziare, in pochi anni, a fronte di un risparmio concreto sul combustibile, le modifiche intraprese a carico dell’impianto, senza considerare i benefici ottenibili dalla riduzione delle emissioni di gas climalteranti.\ud La presente tesi, partendo dall’analisi dell’impatto dell’industria sulle emissioni in atmosfera, dopo una introduzione agli obblighi normativi imposti dalle recenti normative sul controllo delle emissioni industriali, descrive varie tecnologie utilizzabili per incrementare l’efficienza energetica industriale, cioè ridurre il fabbisogno energetico senza penalizzare la produzione o la qualità, riducendo la spesa energetica e l’impatto ambientale. Infine viene esposta un’analisi dei risparmi ottenibili ammodernando un impianto esistent

Topics: ING-IND/09 Sistemi per l'energia e l'ambiente
Year: 2010
OAI identifier: oai:generic.eprints.org:26558/core377
Provided by: Padua@thesis

Suggested articles


To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.