Location of Repository

Prevalenza di portatori asintomatici di L. Mono cytogenes nei bovini da macello: primi dati in Italia.

By Ioanna Lucia Radu

Abstract

Nella listeriosi, gli alimenti che spesso sono causa d’infezione sono i cosiddetti “alimenti pronti al consumo” RTE (Ready-To-Eat food), seguiti dai prodotti a base di carne quali paté e salumi non ben stagionati, prodotti lattiero-caseari a base di latte crudo non sufficientemente stagionati e maturati, prodotti della pesca trasformati (soprattutto salmone affumicato) e i vegetali della quarta gamma. \ud In Italia, il consumo di carne bovina (espresso in peso carcassa)\ud complessivo ammonta a circa 1,5 milioni di tonnellate di cui circa il 60% deriva da capi macellati nel nostro Paese mentre la restante quota viene importata da paesi terzi.\u

Topics: VET/04 Ispezione degli alimenti di origine animale
OAI identifier: oai:generic.eprints.org:26509/core377
Provided by: Padua@thesis

Suggested articles

Preview


To submit an update or takedown request for this paper, please submit an Update/Correction/Removal Request.